fbpx
Home 9 Bandi Nazionali e Regionali 9 D.L. Aiuti – Voucher da 10.000 euro per la partecipazione a fiere internazionali

D.L. Aiuti – Voucher da 10.000 euro per la partecipazione a fiere internazionali

da | 20 Lug 2022 | Bandi Nazionali e Regionali, Finanza Agevolata

Dotazione finanziaria: 34 milioni di €
L’art. 25-bis “Disposizioni per favorire la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali organizzate in Italia” del D.L. Aiuti introduce un contributo a fondo perduto, sotto forma di voucher, alle imprese italiane per la partecipazione a fiere internazionali di settore organizzate in Italia nel 2022. 

Soggetti beneficiari
Possono richiedere il contributo le imprese con sede operativa in Italia che partecipano a fiere internazionali organizzate in Italia e che siano in possesso dei seguenti requisiti:
a) di avere sede operativa nel territorio nazionale e di essere iscritto al Registro delle imprese della camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura territorialmente competente;
b) di avere ottenuto l’autorizzazione a partecipare a una o più delle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia, di cui al calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
c) di avere sostenuto o di dover sostenere spese e investimenti per la partecipazione a una o più delle manifestazioni fieristiche internazionali;
d) di non essere sottoposto a procedura concorsuale e di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente;
e) di non essere destinatario di sanzioni interdittive;
f) di non avere ricevuto altri contributi pubblici per le medesime finalità;
g) di essere a conoscenza delle finalità del buono nonché delle spese e degli investimenti rimborsabili mediante il relativo utilizzo.

Tipologia di interventi ammissibili
Il voucher copre le spese di partecipazione alle manifestazioni incluse nel calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle provincie autonome.
L’istanza di rimborso riguarda le spese effettivamente sostenute per la partecipazione a fiere che si svolgono a partire dalla data del 16 luglio 2022 e fino al 31 dicembre 2022.

Entità e forma dell’agevolazione
Il rimborso massimo erogabile è pari al 50% degli investimenti effettivamente sostenuti fino ad un importo massimo erogabile di 10.000 euro.

Scadenza
L’istanza di rimborso deve essere presentata entro il 30.11.2022.
L’erogazione del contributo sarà effettuata entro il 31.12.2022.
Si attende la pubblicazione di un Decreto attuativo del MISE che stabilirà termini e modalità di presentazione della domanda.

 

Scopri subito se la tua impresa può usufruire di questa agevolazione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente ora per ricevere nella tua e-mail tutti bandi e le opportunità che la tua azienda può sfruttare.

You have Successfully Subscribed!