fbpx
Home 9 Bandi Nazionali chiusi 9 Ministero del Turismo. Credito di imposta per riqualificazione strutture turistiche

Ministero del Turismo. Credito di imposta per riqualificazione strutture turistiche

da | 31 Mag 2022 | Bandi Nazionali chiusi, Bandi Nazionali e Regionali, Finanza Agevolata

Finalità

La misura è volta a sostenere le imprese del settore turistico-ricettivo nella riqualificazione delle proprie strutture.

 

Soggetti beneficiari

Le agevolazioni sono concesse ai seguenti soggetti:
• strutture alberghiere: struttura aperta al pubblico, a gestione unitaria, composta da non meno di sette camere per il pernottamento degli ospiti. Si considerano strutture alberghiere gli alberghi, i villaggi albergo, le residenze turistico-alberghiere, gli alberghi diffusi, nonché quelle individuate come tali da specifiche normative regionali;
• strutture che svolgono attività agrituristica stabilimenti termali;
• strutture ricettive all’aria aperta quali i villaggi turistici, i campeggi, i campeggi nell’ambito delle attività agrituristiche, i parchi di vacanza, le strutture organizzate per la sosta e il pernottamento di diportisti all’interno delle proprie unità da diporto ormeggiate nello specchio acqueo appositamente attrezzato, nonché quelle individuate come tali da specifiche normative regionali.
L’Avviso è rivolto alle strutture ricettive esistenti alla data del 1° gennaio.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono agevolabili i seguenti interventi:

• manutenzione straordinaria
• restauro e di risanamento conservativo
• ristrutturazione edilizia
• eliminazione delle barriere architettoniche
• incremento dell’efficienza energetica
• adozione di misure antisismiche
• acquisto di mobili e componenti d’arredo
• realizzazione di piscine termali, per i soli stabilimenti termali
•acquisizione di attrezzature e apparecchiature necessarie per lo svolgimento delle attività termali, per i soli stabilimenti termali.

Le spese sono ammissibili le spese sostenute dal 1° gennaio 2020 al 6
novembre 2021.

 

Entità e forma dell’agevolazione
L’agevolazione consiste in un credito d’imposta nella misura del 65% delle spese sostenute, entro il massimo di 200.000 euro.

Scadenza
Le domande possono essere compilate e presentate dalle ore 12:00 del giorno 9 giugno 2022 alle ore 17:00 del giorno 13 giugno 2022.

 

Scopri subito se la tua impresa può usufruire di questa agevolazione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente ora per ricevere nella tua e-mail tutti bandi e le opportunità che la tua azienda può sfruttare.

You have Successfully Subscribed!