fbpx
Home 9 Bandi - Obiettivi 9 Regione Lazio Incentivi occupazionali per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani e delle donne del Lazio

Regione Lazio Incentivi occupazionali per favorire l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani e delle donne del Lazio

da | 25 Ago 2022 | Bandi - Obiettivi, Bandi - Settori, Bandi In Evidenza, Finanza Agevolata, Lazio, Occupazione

Finalità

L’obiettivo della misura è quello di incrementare l’occupazione giovanile e femminile attraverso assunzioni di under 35 e donne lavoratrici.

Beneficiari

Sono beneficiarie degli incentivi le imprese che assumono, o abbiano assunto a partire dal 01/01/2022 e comunque entro e non oltre il 31/12/2022 con contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato.

Interventi e spese ammissibili

Gli incentivi occupazionali a disposizione si articolano nei due macro ambiti, afferenti alla Priorità “Giovani” e alla Priorità “Occupazione”, in cui rientrano due tipologie di incentivo: giovani e donne.

Agevolazioni

Incentivo A: assunzioni di giovani con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o a tempo determinato (Priorità “Giovani”)
1) Incentivo fino ad un massimo di 10.000,00 euro, da erogare nell’ipotesi in cui l’impresa assuma un/a lavoratore/trice di età compresa tra 18 e 35 anni, compiuti alla data dell’assunzione, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.
2) Incentivo fino ad un massimo di 14.000,00 euro, da erogare nell’ipotesi in cui l’impresa assuma un/a lavoratore/trice di età compresa tra 18 e 35 anni, compiuti alla data dell’assunzione, all’esito dei percorsi IeFP, IFTS e ITS coerenti con il settore produttivo nel quale opera il datore di lavoro, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.

Incentivo B: assunzioni di donne con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o a tempo determinato (Priorità “Occupazione”)

1) Incentivo fino ad un massimo di 10.000,00 euro, da erogare nell’ipotesi in cui l’impresa assuma una donna di età superiore a 18 anni, compiuti alla data dell’assunzione, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.
2) Incentivo fino ad un massimo di 14.000,00 euro, da erogare nell’ipotesi in cui l’impresa assuma una lavoratrice di età compresa tra 18 e 35 anni, compiuti alla data dell’assunzione, all’esito dei percorsi IeFP, IFTS e ITS coerenti con il settore produttivo nel quale opera il datore di lavoro, con contratto full time di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ivi compreso il contratto di apprendistato ed in somministrazione.
Per i due macro ambiti descritti, l’assunzione deve essere effettuata tra il 01/01/2022 ed il 31/12/2022.

I giovani e le donne assunti grazie all’utilizzo degli incentivi A e B, al momento della presentazione della domanda di finanziamento, devono trovarsi nella condizione di lavoratori disoccupati ai sensi della normativa nazionale vigente.

Scadenza
Le domande potranno essere inviate a partire dall’08/08/2022 fino ad esaurimento delle risorse.

 

 

Scopri subito se la tua impresa può usufruire di questa agevolazione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente ora per ricevere nella tua e-mail tutti bandi e le opportunità che la tua azienda può sfruttare.

You have Successfully Subscribed!