fbpx
Home 9 Agevolazioni automatiche 9 Approvato il decreto del MEF per l’attuazione finanziaria del PNRR

Approvato il decreto del MEF per l’attuazione finanziaria del PNRR

da | 1 Ott 2021 | Agevolazioni automatiche, Bandi, Finanza Agevolata, News

Emanato il 6 agosto il decreto sull’assegnazione delle risorse del PNRR dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.
L’Italia con il PNRR ha predisposto un progetto di riforme diviso in sei missioni:

1. Digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo e la Pubblica Amministrazione, l’istruzione, la Sanità e il Fisco;
2. Rivoluzione verde e transizione ecologica;
3. Infrastrutture, per la mobilità e le telecomunicazioni, con la realizzazione di una Rete nazionale in fibra ottica, lo sviluppo delle reti 5G e l’Alta Velocità;
4. Istruzione, formazione, ricerca e cultura;
5. Equità sociale, di genere e territoriale, con focus sulle politiche attive del lavoro e sul piano per il Sud;
6. Salute.

Il 24 settembre con il provvedimento in Gazzetta ufficiale si innesca il processo del Recovery Plan e si ripartiscono i 191,5 miliardi del PNRR in 256 capitoli di spesa totali tra investimenti e subinvestimenti ripartiti tra 23 amministrazioni centrali e in 526 obiettivi da centrare, da oggi al 30 giugno 2026.

Ecco come saranno impiegate le risorse:
– 124,5 miliardi per nuovi progetti;
– 51,4 miliardi per progetti in essere;
– 15,6 miliardi per progetti finanziati dal fondo sviluppo e coesione.

Quali sono gli obiettivi del PNRR?

– ridurre l’impatto sociale ed economico della crisi pandemica;
– raddoppiare il tasso medio di crescita dell’economia italiana dallo 0,8% all’1,6%, in linea con la media UE;
– aumentare gli investimenti pubblici almeno al 3% del PIL;
– far crescere la spesa per Ricerca e Sviluppo (R&S) dall’attuale 1.3% al 2,1%, al di sopra della media UE;
– portare il tasso di occupazione al 73,2%, in linea con la media UE, contro l’attuale 63%;
– innalzare gli indicatori di benessere, equità e sostenibilità ambientale;
– ridurre i divari territoriali di reddito, occupazione, dotazione infrastrutturale e livello dei servizi pubblici;
– aumentare l’aspettativa di vita in buona salute;
– migliorare il tasso di natalità e la crescita demografica;
– ridurre l’abbandono scolastico e l’inattività dei giovani;
– migliorare la preparazione degli studenti e la quota di diplomati e laureati;
– rafforzare la sicurezza e la resilienza del Paese nei confronti di calamità naturali, cambiamenti climatici, crisi epidemiche e rischi geopolitici;
– promuovere filiere agroalimentari sostenibili e combattere gli sprechi alimentari;
– garantire la sostenibilità e la resilienza della finanza pubblica.

Questa è l’opportunità che molte aziende aspettavano da anni! Grazie ad una consulenza con Alba Partners anche la tua azienda potrà beneficiare del PNRR.


 

 

 

Scopri subito se la tua impresa può usufruire di questa agevolazione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti gratuitamente ora per ricevere nella tua e-mail tutti bandi e le opportunità che la tua azienda può sfruttare.

You have Successfully Subscribed!